Spaghetti al pesto di friarielli selvatici

Come sempre, in perfetto stile VeroVegan, si tratta di una ricetta molto semplice ma altrettanto saporita: spaghetti al pesto di friarielli selvatici, con l’aggiunta di mandorle tostate tritate. Una vera bontà. E’ una ricetta abbastanza veloce da preparare ma molto originale e gustosa. I friarielli non si trovano dappertutto (sono tipici della regione Campania) ma se riuscite a trovarli dovete assolutamente provare questo piatto! In alternativa alle mandorle, potete anche utilizzare gli anacardi.

Ingredienti x 4 persone:

320 gr di spaghetti

mezza cipolla dorata (oppure 1 scalogno)

1 spicchio d’aglio

300/400 gr di friarielli (io ho usato quelli selvatici)

olio EVO

una manciata di mandorle tostate (o anacardi)

1 peperoncino

sale marino integrale

Procedimento:

Pulite i friarielli e fateli cuocere “stufati”, in una padella bassa e larga con poca acqua. Aggiungete, se necessario di tanto in tanto, altra acqua calda in modo tale da non far asciugare troppo la verdura e aiutare la cottura.

Una volta pronti, scolateli e tritateli nel tritatutto fino ad ottenere una crema abbastanza densa.

A parte, fate tostare le mandorle. Tritate successivamente queste ultime insieme allo spicchio d’aglio, al peperoncino e alla cipolla.

Il trito ottenuto mettetelo in una padella e fatelo soffriggere con un goccio di olio EVO.

Unite i friarielli, aggiustate di sale e amalgamate bene il tutto: ecco pronto il vostro buonissimo pesto di friarielli.

Condite la pasta e impiattate aggiungendo, a piacere, altre mandorle tritate come guarnizione.

6 Replies to "Spaghetti al pesto di friarielli selvatici"

  • comment-avatar
    Raul 16 marzo 2018 (20:49)

    Articolo prezioso. Grazie

    • comment-avatar
      VeroVegan 23 marzo 2018 (12:00)

      Grazie 😉

  • comment-avatar
    Chef V. 9 aprile 2018 (10:28)

    Originalissima proposta per gustare i friarielli con la pasta! Complimenti per il tocco delle mandorle tostate 😉

    • comment-avatar
      VeroVegan 9 aprile 2018 (10:51)

      Ma grazieee! Sono davvero strepitosi questi spaghetti, ti consiglio vivamente di provarli 😉

  • comment-avatar
    Chef V. 9 aprile 2018 (11:28)

    lo farò sicuramente… graditissimo sarebbe un tuo riscontro/parere su qualche mia proposta postata di recente nel mio blog 😉

    • comment-avatar
      VeroVegan 9 aprile 2018 (11:39)

      Corro subito a vedere…anche se a quest’ora è rischioso, poi mi viene troppa fame!! 😉

Leave a reply

Your email address will not be published.