Peperoni ripieni al forno

Ecco un altro piatto appetitoso, buono sia caldo che freddo. I peperoni ripieni sono buoni sempre, e il bello è che il ripieno si può fare in mille modi diversi. In questa ricetta vi propongo un ripieno di riso.

Ingredienti:

peperoni
riso (io ho usato riso integrale Rosa Marchetti, per la quantità dipende da quanti peperoni avete e dalla loro grandezza)
passata di pomodoro
olive (nere o verdi a piacere)
capperi
basilico
sale marino integrale
aglio
peperoncino in polvere
pan grattato
pepe
olio di semi di girasole spremuto a freddo (va bene anche quello di oliva ovviamente)

Procedimento:

Per quanto riguarda la cottura del riso ho adottato una tecnica imparata ad un corso di cucina macrobiotica: mettete, dopo averlo sciacquato sotto l’acqua correte, il riso in una pentola abbastanza alta. Aggiungete, a freddo, acqua (il rapporto è 1 tazza di riso per 3 di acqua) e un pizzico piccolissimo di sale. Coprite e fate andare a fuoco abbastanza sostenuto fino a che non inizierà a bollire. Una volta raggiunta l’ebollizione abbassate al minimo e calcolate (per questo tipo di riso) 40 minuti. Non lo dovete mai mescolare, non ve n’è bisogno.

A parte nel frattempo preparate il condimento: mettete a soffriggere l’aglio (1 o 2 spicchi, a piacere), aggiungete la passata di pomodoro e man mano tutti gli altri ingredienti, quindi i capperi, le olive, il basilico, il sale e il peperoncino. Fate andare a fuoco lento per una ventina di minuti circa.

Mentre il riso e il sughetto stanno cuocendo passate ai peperoni. In realtà se preferite potete farli anche prima di iniziare a cuocere il riso e il pomodoro, fate come più siete comodi.
Tagliate a metà i peperoni per lungo e puliteli dei semini. Adagiateli in una teglia unta con un pochino di olio e infornateli a 180°. Di solito bastano una decina di minuti per lato, devono soltanto ammorbidirsi perchè dopo torneranno nel forno, ripieni di riso.
Quando il riso è pronto scolatelo, se necessario, e aggiungetelo al sugo di pomodoro. Mescolatelo bene e fatelo insaporire. Potrebbe essere necessario a questo punto aggiungere un po’ di sale ma state attenti a non esagerare data anche la presenza dei capperi che generalmente sono saporiti.
Riempite di riso i peperoni, spolverate di pan grattato e, se gradite, anche un po’ di pepe e infornate il tutto, sempre a 180°. Bastano a questo punto 10 o 15 minuti, altrimenti si rischia che il riso si asciughi troppo.

Questa fantastica ricetta è stata scelta anche per il sito www.supercuoca.it! Un grazie particolare a Supercuoca per aver scelto VeroVegan 🙂

8 Replies to "Peperoni ripieni al forno"

  • comment-avatar
    Simona 25 novembre 2012 (20:27)

    wow che idea geniale questo sito!!!mi sa che verrò a curiosare spesso le ricette che mi sembrano appetitose assai!! magari per condividerle insieme 🙂

    • comment-avatar
      VeroVegan 26 novembre 2012 (08:53)

      grazie Simona!!! troppo gentile!!! 🙂

  • comment-avatar
    syssy 1 dicembre 2012 (23:53)

    Bravissima! ottima idea … hai messo anche il contatore…speriamo che “sansone” superi il taglio!non vedo l’ora di vederla lunedì….un bacio.

  • Peperoni ripieni: 10 ricette facili e salutari - Italia Per Me 16 giugno 2016 (17:34)

    […] al forno potete utilizzare riso, passata di pomodoro, olive nere, capperi e mirror grattugiato. Qui la […]

  • comment-avatar
    Alice 5 aprile 2017 (13:00)

    1:3 vale solo per il riso integrale…se qualcuno dovesse utilizzare riso bianco diventerebbe scotto! (in quel caso 1: 1 e 1/2 sarebbe la proporzione corretta)

    • comment-avatar
      VeroVegan 5 aprile 2017 (13:16)

      si esatto, 1:3 vale per il riso integrale ma si riferisce alla proporzione riso/acqua. Se si utilizza per il riso bianco, che cuoce più velocemente, semplicemente l’acqua non fa in tempo ad assorbirsi ma la cottura dipende sempre comunque dal tempo…al limite bisognerà scolarlo 😉

  • comment-avatar
    Laura 21 agosto 2017 (11:51)

    Vorrei sapere come fare i peperoni ripieni senza olive e capperi che non posso mangiare perché stracolmi di sale..come posso sostituirli?Grazie Laura

    • comment-avatar
      VeroVegan 21 agosto 2017 (12:33)

      ciao Laura! Potresti usare dei pinoli ad esempio o mandorle tritate, oppure anche dei ceci che con il pomodoro e i peperoni creano un abbinamento veramente ottimo 😉

Leave a reply

Your email address will not be published.