Menu del Venerdì sull’Arca di Eva & Friends

Per chi non lo sapesse, esiste un gruppo (fighissimo) su Facebook che si chiama “Venerdì Vegani (sull’Arca di Eva & Friends)”. Tutti i venerdì, una food blogger a turno, propone dei menu vegan per chi fa parte del gruppo e ha voglia di provare i piatti proposti, tutti strepitosi!
Questo venerdì è arrivato il mio turno! Yeaaahhh!

Ecco qua i miei menu per i VENERDI’ VEGANI dell’Arca di Eva & Friends

Chi mi conosce e mi segue sa quanto io ami le cose semplici. Amo la cucina “rustica”, da trattoria per intenderci; il mio sogno infatti sarebbe quello di aprire un giorno una trattoria vegan, più che un ristorante vero e proprio: la tipica trattoria con le tovaglie a scacchi e pochi piatti, semplici ma genuini e gustosi.

Ecco 2 menu: il primo per chi ha voglia e tempo di cucinare, il secondo per chi ha poca voglia o poco tempo per farlo ma vuole comunque provare a mangiare vegan.

Siete pronti? Scegliete le vostre opzioni preferite e via! Buon divertimento! (eh si, in cucina ci si deve anche divertire, io trovo che cucinare sia un fantastico anti-stress!) 😉

Menu n.1 – per chi ama cucinare

Colazione

Come bevande personalmente suggerisco del latte vegetale (quello che preferite), con del caffè, o se preferite dell’orzo. Ma anche una bella tazza di the, o del buonissimo Yannoh...insomma di alternative ne abbiamo tantissime 😉

Opzione A:

Muffin alla banana con gocce di cioccolato fondente: della serie, come iniziare alla grande la giornata! L’unico difetto di questi muffin è che uno tira l’altro e finiscono subito!

Link alla ricetta: http://www.verovegan.com/muffin-alla-banana-gocce-cioccolato/

Opzione B:

Una bella fetta di torta per colazione ci sta sempre bene, diciamocelo, insieme a una bella tazza di qualcosa di caldo e fumante per poterla inzuppare….oooh yeah! Vi propongo la mia torta zozzona cioccolato e pere (zozza nel senso di golosa, piena di gusto, bella tosta insomma)!

Link alla ricetta: http://www.verovegan.com/torta-zozzona-cioccolato-e-pere/

Pranzo

Opzione A:

Lasagne con i broccoli: che dire, le lasagne sono sempre le lasagne! Fosse per me le farei tutti i giorni, ogni volta con un condimento diverso…sono sempre e comunque buonissime. In questo caso ve le voglio proporre con i broccoli siciliani, che insieme alla besciamella vegetale, rendono questo piatto veramente gustoso e unico.

Link alla ricetta: http://www.verovegan.com/lasagne-con-broccoli-siciliani/

Secondo: un piatto super nutriente: farfrittata di patate e carciofi. Come contorno potete fare della squisita cicoria ripassata in padella.

 

Link alla ricetta: http://www.verovegan.com/farfrittata-patate-e-carciofi/

Opzione B:

Come secondo menu, per pranzo, ho scelto un bel piattone di tagliatelle (in questo caso di farro) al ragù di lenticchie: il ragù di lenticchie è un condimento proteico, saporito e gustoso con il quale potete condire la pasta che più preferite, sia corta che lunga.

Link alla ricetta: http://www.verovegan.com/tagliatelle-al-ragu-di-lenticchie/

Dopo la nostra bella pasta, una fetta di torta rustica ripiena di cicoria e patate…calda, appena sfornata e con la crosta croccante.

Link alla ricetta: http://www.verovegan.com/torta-rustica-farro-cicoria-patate/

Merenda

Opzione A:

Per i più golosi (tipo me per intenderci) ecco qua delle meravigliose crepes dolci alla crema di cacao e nocciole con banane. Da gustare ancora calde, con una spolverata di zucchero a velo per completare l’opera d’arte 🙂

Link alla ricetta: http://www.verovegan.com/crepes-dolci-alla-crema-di-cacao-e-nocciola-con-banane/

crepe di cacao e nocciole

Opzione B:

Beh, in effetti anche questa è una merenda per golosi! Eheheh…questo dolcetto è nato per caso…e per necessità diciamo. Mi serviva qualcosa di piccolo, semplice da preparare ma goloso. Ho aperto la dispensa e ho visto che avevo una confezione di Oreo (non li compro praticamente mai) e ho pensato di inventarmi qualcosa. Ecco che è nato il DolcettOreo: ottimo come sfizio dopo cena ma anche come merendina dolce.

Link alla ricetta: http://www.verovegan.com/dolcettoreo/

Cena

Opzione A:

Per una cenetta sfiziosa, che ne dite di un bel piatto di riso al radicchio e vino rosso, su un letto di cipolle caramellate?  Qua trovate la ricetta completa passo passo.

Link alla ricetta: http://www.verovegan.com/riso-al-radicchio-cipolle-caramellate/

Come secondo, una fetta di polpettone di lenticchie per un pasto completo e sostanzioso.

Link alla ricetta: http://www.verovegan.com/polpettone-di-lenticchie/

polpettone di lenticchie

Opzione B:

Se invece volete fare un piatto unico e amate, come me, i sapori etnici, vi consiglio di provare questa ricetta meravigliosa: Aloo gobi, con patate, cavolfiore e riso basmati (ma quanto è buono il riso basmati???); questo è un piatto indiano che ho imparato nel periodo in cui ho vissuto in Inghilterra. Da provare!

Link alla ricetta: http://www.verovegan.com/aloo-gobi-curry-cavolfiore-patate/

curry cavolfiore e patate

Dolci

Opzione A:

Natale si avvicina e quindi perché non iniziare fin da subito a deliziare il nostro palato con un bel panettone vegano? Ecco a voi il Momettone! La mia versione del panettone vegan, molto semplice da fare ma altrettanto buono. Se volete potete sperimentare le vostre varianti, c’è chi infatti l’ha fatto con la granella di pistacchio, chi con l’uvetta classico, la base per l’impasto è sempre la stessa.

Link alla ricetta: http://www.verovegan.com/panettone-vegano-al-cioccolato/

Opzione B:

Una delle mie torte preferite: la sbriciolata! La mia è ovviamente ripiena di crema di nocciole e cioccolato (si è capito che mi piace il cioccolato?) ma vi assicuro che è strepitosa anche ripiena di marmellata: provatela con quella ai frutti di bosco, veramente squisita!

Link alla ricetta: http://www.verovegan.com/torta-sbriciolata-vegan-alla-crema-di-nocciole-e-cacao-vegan/

torta sbriciolata

Come potete leggere nella ricetta, ho usato il gel dei semi di chia al posto delle uova. Li uso spesso, non solo per i dolci ma anche nelle ricette salate (ad esempio al posto delle uova nelle panature) e li trovo veramente strepitosi, vi consiglio di provarli…non ne potrete più fare a meno!


Menu n.2 – semplice è bello

Colazione

Opzione A:

Prendete una bella ciotola capiente: versateci del muesli (state attenti che molto contengono miele), banana tagliata a rondelle o pezzetti piccoli, latte vegetale a vostra scelta (o yogurt di soia), fiocchi di farro integrale o avena in fiocchi. Mescolate bene il tutto e gustatevi questo pieno di gusto ed energia! Vi assicuro che vi sazierà fino all’ora di pranzo…e se ve lo dice una mangiona come me potete fidarvi!

Opzione B:

Questa seconda opzione è ancora più semplice della prima: richiede solo l’apertura della confezione! A me piacciono molto i biscotti digestive che potete trovare all’Eurospin, sia la versione tradizionale che quella con le gocce di cioccolato fondente (la mia preferita, avevate dubbi?). In alternativa, le crostatine Vegan della Germinal sono a parere mio buonissime e si trovano nella maggior parte dei supermercati.

Pranzo

Opzione A:

Questa ricetta è veramente super semplicissima e velocissima: spaghetti con il porro. Mentre si cuoce la pasta, fate saltare il porro tagliato a pezzetti in padella con un goccio di olio…direte: “tutto qua?” Si! Ma credetemi, è un piatto veramente molto buono e saporito, provare per credere.

Link alla ricetta: http://www.verovegan.com/spaghetti-al-porro/

spaghetti porro

Come secondo vi consiglio queste crocchette agli spinaci confezionate, si trovano abbastanza facilmente nei supermercati e di questa marca trovate molti prodotti diversi, per tutti i gusti.

Opzione B:

Questi gnocchetti sono la fine del mondo: chicche di patate tricolori alla crema di radicchio. Non sapete cucinare? Non avete tempo? Non c’è problema. Per preparare questo piatto vi serve solo il tempo di far bollire l’acqua e cuocere le chicche di patate, ovviamente non fatte in casa ma comprate confezionate. Infatti il condimento è talmente semplice e veloce da preparare che lo potete fare mentre aspettate che l’acqua prenda il bollore!

Link alla ricetta: http://www.verovegan.com/chicche-di-patate-tricolori-alla-crema-di-radicchio/

Come secondo piatto, un’altra ricetta semplice semplice: tagliate, infarinate e via in padella con spezie a piacere e birra, ecco fatto! Di che si tratta? Della mia “bistecca” di cavolfiore 😉

Link alla ricetta: http://www.verovegan.com/bistecca-cavolfiore-alla-birra/

Merenda

La classica merenda: pane e “prosciutto”, chi non ha fatto merenda così almeno una volta? Ecco, se volete, potete farla anche in versione vegan con uno dei tantissimi affettati vegetali ormai in circolazione, anche nei supermercati.

Non dimentichiamo la frutta! Niente di meglio di una bella merenda a base di frutta, magari con dei cachi mela, dal sapore deliziosamente dolce.

Cena

Opzione A:

Una bella zuppetta di quelle pronte in 10 minuti et voilà!

Come secondo piatto della VegBresaola condita con un po’ di limone e insalata.

Opzione B:

Una bella vellutata in questa stagione ci sta proprio bene: avete il minipimer? Questa è la cosa più importante…dopodichè, potete fare la vellutata con la zucca, i ceci, lenticchie, cavolfiore, porri…a proprio gusto insomma: semplice ma gustosissima.

Link alla ricetta: http://www.verovegan.com/vellutata/vellutata

E se dopo la vellutata non vi va più di cucinare ma avete ancora fame, potete sempre aprire una scatola di fagioli cannellini già lessati, scolarli, sciacquarli e metterli in una ciotola, tagliare una cipolletta a rondelle sottili sottili e condire con un goccio di olio EVO, sale marino integrale e una spolverata di pepe nero, magari con una semplice insalata di contorno.

Dolce

Il mio dolce più semplice (e anche il più famoso) è senz’altro il Momimisù: 5 ingredienti in 5 minuti. La mia versione del tradizionale tiramisù, nato come dolce “al bicchiere”, si può fare anche come la versione classica nella teglia. Resta sempre e comunque un dolce estremamente semplice ma amato da tutti, onnivori compresi.

Link alla ricetta: http://www.verovegan.com/tiramisu-vegano-5-ingredienti-5-minuti/

tiramisu

Se invece proprio non vi va di preparare nulla, vi consiglio i dessert della Alpro: tutti buonissimi!Queste ovviamente sono soltanto alcune idee, sul blog ne potrete trovare altre, tutte semplicissime ma molto gustose.

 

Se vi va, potete seguirmi inoltre sulla mia pagina Facebook e anche sul mio nuovo gruppo: VeroVeganch’io – in cucina con VeroVegan…nato per dare una mano a chi ha bisogno di consigli in cucina ma non solo.

E mi raccomando…se siete in zona, vi aspetto al mio evento: VegAmiamo, l’1 e 2 Dicembre a Bracciano (RM)! 😉

2 Replies to "Menu del Venerdì sull’Arca di Eva & Friends"

  • comment-avatar
    STEFANIA furlan 22 novembre 2018 (12:07)

    semplicemente uaoooooooo

    • comment-avatar
      VeroVegan 22 novembre 2018 (14:35)

      ma grazie Stefania!!! 😉

Leave a reply

Your email address will not be published.